Mammemamme e consigli

Sicurezza del seggiolino auto.

bimbi in auto

Sicurezza del seggiolino auto.
Non lasciare mai il bambino addormentato su un seggiolino.
Il seggiolino auto per bambini è uno dei prodotti per bambini più importanti e indispensabili che possiedi. Non è solo qualcosa che la legge richiede durante il viaggio e una salvaguardia per il benessere del tuo bambino; ha anche la capacità di salvare la vita del tuo piccolo.

Tuttavia, studi recenti mettono in dubbio la sicurezza di permettere ai bambini di dormire nei loro seggiolini. Allo stesso tempo, consigliano cautela riguardo l’uso di giacche invernali quando si posiziona il bambino in questi posti.

In nessun caso dovresti smettere di mettere il tuo bambino in un seggiolino auto durante il viaggio. Nessuno mette in discussione l’efficacia dei seggiolini se usato correttamente. Tuttavia, i sedili delle auto non sono più visti come un luogo adatto per sdraiarsi a dormire.

Sappiamo che molte madri che hanno letto questo hanno probabilmente fatto questo , e potrebbero allarmarsi. Ma questo è un problema che può essere risolto.

Sappiamo tutti che le cinghie del seggiolino auto impediranno al tuo bambino di muoversi durante il viaggio. E, naturalmente, le cinghie forniscono anche sicurezza, contribuendo a evitare lesioni in caso di incidente. Ma il seggiolino non sorveglia il tuo bambino. Non puoi semplicemente mettere il bambino su un seggiolino e lasciarlo incustodito.

Quando metti il ​​bambino sul seggiolino mentre sei in viaggio, devi tenerlo d’occhio. Devi essere sicuro che tuo figlio sia a suo agio, che il suo pannolino sia asciutto, che non abbia fame e che non si ammali. E sappiamo tutti che le corse in auto tendono a far dormire i bambini, specialmente le lunghe uscite in auto.
Come posso impedire a mio figlio di addormentarsi sul seggiolino?
Nessuna madre si aspetta che suo figlio rimanga sveglio durante un lungo viaggio in macchina. La cosa più comune e più saggia da fare è permettere a tuo figlio di fare un breve pisolino per accelerare il tempo e impedirle di annoiarsi.

Quindi, ovviamente, è praticamente impossibile mantenere il bambino addormentato in macchina, per non dire inconcepibile e ingiusto. Tuttavia, la sicurezza del tuo piccolo deve venire prima.
Gli esperti avvertono che la posizione in cui è seduto il bambino gioca un ruolo enorme nel decidere se è a rischio o meno. E, naturalmente, se un bambino fosse lasciato incustodito nel suo seggiolino senza la supervisione di un adulto, avrebbe potuto facilmente piegarsi abbastanza da bloccare le sue vie aeree.

Ogni specialista concorda sul fatto che un seggiolino auto sicuro deve essere utilizzato ogni volta che si viaggia con bambini piccoli. In realtà, insistono sul fatto che i seggiolini auto devono essere utilizzati anche durante le corse in auto più corte. Tuttavia, il pericolo sorge quando un bambino viene lasciato dormire incustodito in un posto auto in una posizione inadeguata.
Uno studio particolare, condotto da scienziati britannici, ha rivelato che esiste un rischio diretto di soffocamento quando i bambini vengono lasciati a dormire sui loro seggiolini. Ma questo scenario è prevenibile al 100% se un adulto rimane vicino e attento alla posizione del bambino mentre si trova nel seggiolino, assicurandosi che il bambino respira sempre facilmente.
A volte, come genitori, ci abituiamo a lasciare che i nostri figli dormano nei loro seggiolini auto anche quando siamo nel comfort delle nostre case. Anche questo è un errore. A volte semplicemente scolleghiamo il seggiolino e lo portiamo dentro la casa per permettere al nostro bambino di continuare a dormire.

Tuttavia, in uno studio su 40 casi di sindrome della morte improvvisa infantile (SIDS) , gli esperti hanno scoperto che quasi il 23% dei bambini era allacciato nei sedili dell’auto quando si manifestavano i sintomi.

Nello studio, 8 dei 9 bambini che hanno avuto la sindrome della morte improvvisa infantile mentre erano seduti sui sedili dell’auto si erano addormentati mentre erano in viaggio. Questi bambini avevano cominciato a soffocare mentre erano in posizione inclinata o semi-eretta ei loro sintomi comprendevano mancanza di respiro, debolezza dei muscoli e tonalità della pelle bluastra.

Vogliamo chiarire che, sebbene i bambini presentassero i sintomi della Sindrome della Morte Improvvisa, hanno risposto positivamente alle tecniche di rianimazione cardiopolmonare (CPR) svolte presso il centro medico dove si è svolta l’indagine. Allo stesso modo, è importante notare che lo studio si concentra su casi di emergenza nella vita reale. Pertanto, le conseguenze di questi episodi non possono essere misurate completamente.

raccomandazioni
È importante osservare il bambino in ogni momento per assicurarsi che non si pieghi in avanti. È particolarmente importante assicurarsi che la sua mascella non tocchi il suo petto.
Evitare di tenere il bambino nel seggiolino per lunghi periodi di tempo. Ciò significa che dovresti portare tuo figlio fuori dal seggiolino quando arrivi a destinazione. A questo punto, dovresti portare fuori il bambino, permettendogli di essere in una posizione più sicura.
Gli esperti raccomandano che, nel caso di viaggi in auto più lunghi, dovresti fermarti regolarmente per dare una pausa al tuo bambino.
Non dovresti mai lasciare il bambino incustodito in un posto di sicurezza.
Nel caso in cui un bambino presenti problemi respiratori, dovresti picchiettare delicatamente la schiena del bambino e scuoterlo delicatamente per rianimarlo. Se necessario, porta il bambino al pronto soccorso più vicino.