Mammemamme e consigli

L’importanza della ricreazione scolastica per i bambini

l'intervallo è importante?

La ricreazione scolastica è essenziale per i bambini per sviluppare le loro abilità sociali e crescere. È il momento per loro di prendersi una pausa dai loro obblighi scolastici e gli insegnanti devono rispettarlo.
In questo articolo, spiegheremo l’importanza della ricreazione scolastica per i bambini. Oggi, la recessione è attualmente influenzata dall’uso intenso delle nuove tecnologie e da tutti i contro che ne derivano.

Se i bambini possono disconnettersi da Internet , trarranno beneficio da una serie di vantaggi sociali, emotivi e cognitivi che potresti non conoscere.

Chi non è saltato giù dal loro posto quando hanno sentito il campanello della scuola? La ricreazione è uno dei momenti più emozionanti per i bambini.

Se non sei un bambino, potresti vedere la ricreazione come nient’altro che un tempo per giocare, ma è molto più di questo. Vuoi sapere perché? Bene, allora continua a leggere.

I benefici della ricreazione scolastica per i bambini

  1. Sviluppa abilità sociali e risoluzione dei conflitti
    Per un bambino, non conoscere altri bambini non sarà mai un impedimento per loro di giocare insieme, e questa è la chiave. I bambini sviluppano amicizie e iniziano conversazioni con altri compagni di classe che sono uniti solo per il loro reciproco interesse nel giocare e divertirsi.

Tutte queste relazioni le fanno crescere come persone e, inoltre, queste relazioni li aiutano a imparare a risolvere conflitti piccoli ma di grande impatto. Queste sono le cose di cui i bambini hanno bisogno per sviluppare le loro abilità sociali.

  1. Promuove lo sviluppo delle capacità intellettuali e fisiche dei bambini
    La ricreazione scolastica potrebbe anche essere chiamata “tempo dell’immaginazione”, poiché è una delle volte in cui i bambini usano di più la mente. Chi non ha inventato un gioco usando solo la propria immaginazione o inventando una storia con personaggi e dialoghi per recitare?

La loro mente è in continuo movimento, il che produce per loro eccellenti benefici cognitivi. Inoltre, durante questo periodo, i bambini si muovono sempre, quindi sviluppano anche attività fisiche fondamentali per la loro crescita.

  1. Aumenta la produttività e l’attenzione nelle aule
    Questo aspetto è fondamentale per tutti – bambini o adulti – poiché, a volte, dobbiamo solo schiarirci le idee per poter continuare a lavorare e rimanere concentrati.

Con i bambini, funziona allo stesso modo. Durante la ricreazione, si rilassano, liberano le loro menti e tornano in classe con una mente rinfrescata e veloce.
Quanto dovrebbe durare la ricreazione scolastica per i bambini?
Un altro aspetto che deve essere preso in considerazione è la durata di questa pausa.
Attualmente, la varietà delle materie di classe e il peso attribuito a ciascuna ha fatto decidere ad alcune istituzioni di eliminare il tempo di ricreazione per includere più tempo di studio. Questo è un grave errore poiché gli studenti si stanno prendendo un po ‘di tempo dai loro periodi di pausa. Come abbiamo sottolineato, questo porta a una mancanza di concentrazione.

L’importanza degli insegnanti
La figura dell’insegnante ha un ruolo essenziale ma allo stesso tempo invisibile . Prima di tutto, è loro dovere monitorare la ricreazione scolastica per evitare conflitti o essere disponibili per i bambini se ne hanno bisogno.

Inoltre, possono svolgere un ruolo essenziale nella creazione di giochi e nell’inclusione dei bambini al loro interno, che, ancora una volta, genera sviluppo sociale.

Lo rappresentiamo come un ruolo invisibile perché è durante la ricreazione, come abbiamo detto prima, che vengono rivelate le relazioni sociali. È tempo per gli insegnanti di permettere ai bambini di divertirsi. Ovviamente, gli insegnanti dovrebbero essere sempre attenti a qualsiasi problema che possa sorgere, specialmente quando si tratta di bullismo.

Non togliere la ricreazione come forma di punizione
È molto comune che una scuola porti via il tempo di ricreazione per punire i bambini. Ma è davvero utile per i bambini? Punirli senza ritiri è sinonimo di vietare loro di entrare in contatto con gli altri, liberare le loro menti e, di conseguenza, concentrarsi.

L’importanza della ricreazione scolastica per i bambini ha effetti di vasta portata.