viaggio

Le 15 migliori destinazioni per le vacanze in famiglia al mondo!

destinazioni per viaggi in famiglia!

Stai pianificando la tua prossima vacanza in famiglia e non sai da dove iniziare? O semplicemente cercando ispirazione per i viaggi di famiglia? Allora questa enorme lista delle migliori destinazioni per vacanze in famiglia al mondo è per te!

Dire che il mondo è pieno di destinazioni per le vacanze in famiglia non è una bugia, molti paesi possono essere grandi destinazioni per le vacanze in famiglia. Ma quali sono i migliori e degni delle tue preziose vacanze?
Di seguito, abbiamo una lista delle 15 migliori destinazioni per le vacanze in famiglia nel mondo, scelte da me e vari blogger di viaggi di famiglia. Coincidenza, sono stato in tutti i paesi di questa lista, ad eccezione del Costa Rica, e devo concordare che sono grandi destinazioni per le vacanze in famiglia.

Qualcuna di queste migliori destinazioni per le vacanze in famiglia si trova nella tua lista dei desideri?

Singapore

Se c’è un posto che spicca per me come le migliori destinazioni di vacanza per famiglie, deve essere Singapore. Questo piccolo paese è assolutamente pieno zeppo di sorprendenti attrazioni per famiglie, ottimo cibo ed è un posto così facile da visitare pur avendo il vantaggio di vivere culture diverse. Amiamo la miscela di culture malesi, cinesi e indiane.

Dagli Universal Studios sull’Isola Sentosa a misura di famiglia agli avveniristici Gardens by the Bay per mangiare la cucina locale in un centro commerciale, ci sono molte cose da fare per intrattenere i bambini in questa migliore destinazione per le vacanze in famiglia.
 
La metropolitana è efficiente e rende molto facile spostarsi. L’inglese è la lingua comune ed è ovunque su segni per rendere le cose ancora più facili.

Singapore è spesso considerata una destinazione di scalo veloce sulla strada per altrove – non commettere questo errore! È una delle migliori destinazioni per le vacanze familiari a sé stante.

Suggerimento: mangia, mangia, mangia! Prova le cucine locali e goditi alcuni dei grandi centri ambulanti.

Giappone

Indipendentemente dall’età o dalle dimensioni della tua famiglia, poche destinazioni di viaggio sono paragonabili al Giappone. È sicuro, pulito e ricco di attività uniche. Oltre ai 17 siti UNESCO di Kyoto, l’area offre escursioni, rafting e lezioni di artigianato tradizionale.

Poi c’è Tokyo, dove passato e futuro si fondono come nessun altro. Musei per bambini ed eventi pubblici sono in tutta la città, molti dei quali sono economici (o gratuiti) per i bambini. Il sistema di trasporto giapponese non ha eguali e allaccia le città alla ricchezza naturale del paese: spiagge incontaminate, cime innevate e valli rigogliose e verdeggianti.

Siamo entrati e usciti dal Giappone dal 2002 e troviamo ancora nuovi posti da esplorare. La distanza e i prezzi del paese una volta lo rendevano proibitivo per alcuni, ma la lenta discesa dello yen rende ora il momento ideale per visitarla.

Suggerimenti utili:

Le mappe pubbliche sulla strada e la metropolitana potrebbero non essere rivolte a nord, ma piuttosto la direzione che stai guardando quando guardi la mappa. Un indicatore “nord” si trova di solito in un angolo della mappa.
Scarpe nelle case giapponesi, giusto? Bene, aspettatevi lo stesso in alcuni edifici pubblici e in tutti i taxi e treni. Se il bambino vuole stare su un sedile, sfilare le scarpe.

Malaysia

Il sud-est asiatico è un luogo vasto e diversificato. Se sei nuovo in Oriente, o semplicemente vuoi visitare un posto che è facile da navigare e riflette alcune delle migliori qualità della regione, allora vai in Malesia. L’inglese è ampiamente parlato e il mix di culture del paese – malese, cinese e indiano, solo per citarne alcuni – lo rende un ottimo posto per imparare … e per mangiare!

Alla ricerca di parchi, musei e vita cittadina? Kuala Lumpur ha coperto. Ama le belle spiagge? Langkawi e altre isole attendono. Interessato alla storia? Le origini coloniali di Penang e Malacca sono affascinanti. Avventura bramosa? Le foreste pluviali della Malesia hanno oranghi, uccelli tropicali e innumerevoli altri animali rari.

Inoltre, se credi nell’importanza della tolleranza e del multiculturalismo, allora considera il mix di etnie, religioni e culture della Malesia un’opportunità sbalorditiva per osservare la convivenza.

Suggerimenti utili:

Porta una giacca: Sì, la Malesia è tropicale, ma gli edifici e i centri commerciali sono spesso freddi.
La Malesia è una nazione a maggioranza musulmana, ma abbastanza tollerante verso altre credenze. Quindi sì, puoi indossare quel bikini sulla spiaggia, ma forse non nel ristorante. Sono disponibili anche alcolici e pancetta, ma sono spesso nascosti negli angoli più remoti dei grandi supermercati.
Votato da Jason Jenkins, An Epic Education

Sri Lanka

Date le sue ridotte dimensioni, lo Sri Lanka offre sicuramente un grande vantaggio. Questa piccola isola apparentemente ha tutto ed è una delle nostre migliori destinazioni di vacanza per famiglie. Qui troverai spiagge bordate di palme, acque turchesi e rilassati villaggi costieri. C’è anche l’affascinante città storica di Galle, è una gioia passeggiare.

Lontano dalla costa, lo Sri Lanka vanta paesaggi mozzafiato e paesaggi spettacolari. Questo è anche il luogo dove scoprirete l’incredibile antica fortezza rocciosa di Sigiriya e la montagna sacra Sri Pada (la vetta di Adamo).

Lo Sri Lanka è uno dei posti migliori in Asia per vedere la fauna selvatica, con oltre 100 aree protette che ospitano leopardi, elefanti selvatici, orsi indiani e molto altro. Puoi anche avvistare balene blu al largo della costa meridionale dell’isola! Per un’esperienza animale più diretta, i bambini possono rilasciare tartarughine nell’oceano o aiutare a fare il bagno a un elefante orfano all’orfanotrofio degli elefanti di Pinnewala.

Per le famiglie attive, lo Sri Lanka offre anche sport acquatici a volontà, trekking, canoa, mountain bike e rafting. In breve, c’è qualcosa per tutti e non vediamo l’ora di tornare!

Suggerimento: lo Sri Lanka vive due monsoni; lo Yala e il Maha. La stagione dei monsoni di Yala (da maggio ad agosto) interessa la regione montuosa e le coste sud e ovest. La stagione dei monsoni di Maha (da ottobre a gennaio) porta la pioggia a est ea nord del paese. Non lasciate che i monsoni vi scoraglino, tuttavia le docce sono solitamente brevi e nitide e durante questi mesi si possono trovare buoni affari in hotel.

Thailandia

La Thailandia è la mia scelta per uno dei migliori paesi da visitare con i bambini. Ciò che risalta di più è la natura amichevole del popolo thailandese, specialmente al nord e in particolare per quanto riguarda i bambini.

A parte questo, abbiamo scoperto di essere lì da oltre 6 mesi che la diversità è di prim’ordine. Puoi goderti lo snorkeling nell’oceano, spettacoli di fuoco sulla spiaggia di sera, fare trekking sulle dolci colline del nord, visitare i templi, chiacchierare con i monaci buddisti, fare volontariato per lavorare con gli elefanti, goderti la natura celebrativa della gente attraverso le feste come Yi peng e Songkran e gustare un pasto incredibilmente delizioso dopo l’altro. È veramente un paese dai mille sorrisi!
Suggerimento: usa il trasporto terrestre quando puoi. Attraverso i treni e le corse in autobus siamo stati in grado di vedere di più la splendida campagna e di connettersi con la gente del posto. Alcune delle nostre storie di viaggio preferite di sempre, quelle isteriche che non sono necessariamente divertenti al momento, provenivano da tutti quei lunghi treni notturni e corse in autobus di 5 ore!

Australia

Anche se siamo luoghi di visita australiani qui nel nostro paese è un’odissea di vita! Così tante persone pensano che l’Australia sia un paese piccolo che può essere visto in un paio di settimane, ma il nostro paese è ENORME!

Dalle nostre spiagge, centro rosso, arte, cultura, flora e fauna unica c’è qualcosa per tutti!

Ecco alcuni motivi per cui l’Australia è una delle migliori destinazioni per famiglie:

Puoi passare la giornata in spiaggia
Puoi trascorrere la giornata in un parco / zoo con i nostri animali unici
Puoi trascorrere la giornata camminando tra i paesaggi più belli del mondo
È possibile visitare musei di fama mondiale, gallerie d’arte e teatro
Puoi visitare alcune delle città più belle e moderne con il nostro tocco australiano
E se sei seriamente fortunato e sei nello stato giusto al momento giusto, puoi vivere 4 stagioni in un solo giorno!

L’Australia è molto adatta alle famiglie. Come la maggior parte dei posti, possiamo imparare dagli altri e sempre migliorare, ma la maggior parte delle volte gli australiani sono più che felici di aiutare.

Porta i tuoi figli in Australia e vorrai tornare perché le possibilità sono INFINITE!

Suggerimento: il problema più grosso che dovrai affrontare è il tempo. Non fare l’errore che puoi vedere tutto … viviamo qui e non vedremo mai tutto! Pianifica e guarda ovunque tu stia facendo le scelte migliori.

Nuova Zelanda

Non sto reinventando la ruota quando raccomando la Nuova Zelanda come una delle migliori destinazioni di viaggio per famiglie. Questo è un paese che è già stato scoperto e amato da secoli. Non troverai un paese più bello, e in effetti magico. C’è qualcosa per tutti.

Per i colti, controlla tutte e sei le storie del museo nazionale, Te Papa, a Wellington. È gratis.

Per i fanatici dell’adrenalina, visita il parco avventura Agroventures a Rotorua, dove in un unico posto puoi competere per un record mondiale nello Schweeb (la prima pista monorotaia a propulsione umana al mondo), provare il bungee jumping o provare la caduta libera.

Per gli amanti del cinema, visita le location per il film Il Signore degli Anelli, da Mordor a Hobbiton.

Per gli amanti degli animali, ci sono balene e delfini, snorkeling e foche sulla spiaggia fenomenale di Kaikoura.

Per i buongustai, prova il ristorante birmano Christchurch The Bodhi Tree.

Per il tempo libero, nulla può eguagliare l’affitto di un camper durante il soggiorno in campeggi confortevoli, sicuri e adatti ai bambini in tutto il paese. Assicurati di acquistare l’ebook della guida del campeggio in Nuova Zelanda per ottenere recensioni su tutti i campeggi che vedrai lungo il percorso.

Austria

L’Austria ha un passato reale, un presente progressivo e alcuni dei più straordinari paesaggi all’aperto del mondo. Puoi testimoniare l’opulenza della famiglia reale asburgica che ha governato il mondo per secoli e ha reso l’Austria uno dei migliori paesi al mondo per le visite ai palazzi.

Il paese abbonda di altre opzioni a misura di bambino. I parchi giochi sono spesso spazi creativi e artistici e puoi scoprire interessanti musei per bambini, ad esempio al Castello di Schönbrunn o nel moderno Museumsquartier nel centro di Vienna.

L’Austria è la patria di alcuni dei migliori brani musicali del mondo e un luogo ideale per esporre i tuoi bambini alla musica classica e alla storia della musica. È anche famoso per la torta al cioccolato (Sacher Torte) e gloriosi cavalli bianchi (Stalloni lipizzani). Per la mamma e il papà, la birra è anche molto bella e molti birrerie hanno parchi giochi per intrattenere i bambini.

Suggerimento: visita all’inizio dell’inverno quando le folle sono sparite, i mercatini di Natale sono scintillanti e c’è neve sulle montagne.

Croazia

La Croazia, la terra di 1000 isole, con la sua capitale rilassata di Zagabria e Dubrovnik, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, è un cliché ma è vero: c’è qualcosa per tutti. Soprattutto i bambini.

Avendo vissuto in Croazia per più di tre anni, posso dirti che deve essere una delle zone più sicure d’Europa e la più rilassata di viaggiare con i bambini. Qui ti attendono attività a misura di bambino come nuotare sotto cascate, safari in jeep a cavallo selvaggio, fare castelli di sabbia e trascorrere la giornata in musei divertenti come il Museo delle illusioni ottiche di Zara e Zagabria. E, naturalmente, ci sono centinaia di spiagge sicure tra cui scegliere.

Suggerimento: quando a Dubrovnik andate con i bambini dopo le 16:00, è più bello e le folle delle navi da crociera hanno già lasciato la città.

Francia

Quando si pensa alla Francia, potrebbero immediatamente pensare a Parigi, ma questo paese ha molto da offrire rispetto alla città delle luci.

Parigi è deliziosa per le famiglie con la Torre Eiffel, il Louvre e Notre Dame, ma perché non lasciare la città ed esplorare i castelli e le grotte della Dordogna o le bellissime spiagge della Costa Azzurra? Non dimenticare i campi di lavanda e le rovine romane della Provenza, o le lezioni di storia che si possono trovare lungo la costa della Normandia.

Ovunque le famiglie si trovano in Francia, sono sicuro di incontrare calda ospitalità, storia straordinaria e cucina favolosa. La decisione più difficile che le famiglie devono prendere è conoscere in quale regione del Paese esplorare prima di essere speciali a modo loro. Abbiamo visitato 15 paesi in Europa con i nostri figli, e la Francia è il loro paese preferito che chiedono di tornare a ogni viaggio.

Suggerimento: per i principianti che visitano la Francia, vai a Parigi e poi scegli una regione separata del paese da esplorare. Parigi è costosa e non rappresentativa del resto del paese. Stare in città da solo è perdere la magia che esiste fuori dalle sue mura.

Germania

Dopo aver trascorso i primi cinque anni di vita dei miei figli in Germania, e poi tornare negli Stati Uniti, ho confermato che la Germania è la destinazione ideale per i viaggi di famiglia.

Lo stile di vita tedesco e l’attenzione per le attività del tempo libero significano che l’infrastruttura è in atto per rendere tutto facile per i visitatori. Soprattutto quelli con i bambini.

Prendi cibo, per esempio. I miei bambini adoravano che c’erano dolci disponibili ovunque. Ho apprezzato il fatto che sia facile trovare opzioni organiche e salutari nei ristoranti. I miei posti preferiti, tuttavia, erano Elterncafes (caffè dei genitori). Mi fermavo a uno per un caffè e uno spuntino, ei miei bambini giocavano in un’apposita area giochi. Parlando di aree gioco, molti grandi parchi giochi sono collegati ai biergarten e i biergarten sono collegati a piccoli parchi giochi.

In tutto il paese ci sono opzioni per tutti in famiglia. La Germania ha uno dei più grandi rapporti zoo pro capite al mondo. Ci sono musei dedicati ai bambini pieni di attività dalle scienze interattive alle auto di lusso. L’immaginazione prende vita nei castelli che punteggiano l’intero paese. E per le persone che amano le fiabe, c’è anche un percorso per seguire alcune delle storie più popolari del mondo – i racconti dei fratelli Grimm Fairy.

Suggerimento: cerca offerte per la famiglia sui mezzi pubblici. I bambini sotto i 6 anni viaggiano generalmente gratis con un adulto e le famiglie possono usufruire di tariffe di gruppo quando viaggiano insieme. Se hai bambini piccoli e stai prenotando un treno ICE o IC a lunga percorrenza, cerca un kinderabteil. Queste camere offrono spazio extra per le famiglie per far giocare i bambini o per parcheggiare un passeggino.

Irlanda

L’Irlanda è una scelta facile per una prima esperienza europea per famiglie!

L’Irlanda è una terra di magia e mistero, storia e perseguitati, fate e persone amichevoli, senza barriera linguistica (ok, molto piccola). Il paese sembra fatto su misura per i viaggi di famiglia!

Non importa ciò che piace alla tua famiglia, lo troverai! Famiglia attiva? Prova a volare un falco o in kayak nell’oceano. Hai una principessa o un cavaliere desiderabile? Esplora castelli dal dungeon ai bastioni prima di sederti ad una festa medievale. Sportivo? Prova lo sport irlandese di lanciare o cercare di tenere il passo con ballerini irlandesi.

La magia dell’Irlanda è intrecciata in tutto – la cultura, la storia, il cibo meravigliosamente fresco e l’incredibile accoglienza della gente.

L’Irlanda è tutto ciò che hai sentito dire – e altro ancora ed è una delle grandi destinazioni di famiglia nel mondo.

Suggerimento: il modo migliore per vedere l’Irlanda è noleggiare un’auto. Non è così intimidatorio come si potrebbe pensare e fornisce la possibilità di fermarsi al bisogno o seguire la strada meno battuta. Anche se l’Irlanda è un paese piccolo, c’è molto da fare. Non sarai in grado di ‘vedere tutto’ durante una breve vacanza, quindi scegli i tuoi panorami ‘da vedere’ e pianificare intorno a quelli.

Italia

L’italia è la destinazione perfetta per le vacanze in famiglia per i tuoi piccoli bambini. Non importa dove tu viaggi in Italia, questo paese panoramico offre il mix ideale di cibo gourmet per bambini, tesori artistici di livello mondiale, punti di riferimento iconici e fascino del vecchio mondo.

Esplorare l’antica città di Roma è una delizia per i bambini. Visita il meraviglioso Colosseo, percorri le piazze e iscrivi i tuoi bambini alla scuola di gladiatori.

Quando sei a Firenze, guarda i tuoi figli sbigottire al capolavoro di Michelangelo, David, prendi un corso di pizzaiolo e sali su Piazza Michelangelo per una vista spettacolare!

Mentre tu e il tuo miele passeggiate mano nella mano a Venezia, i vostri bambini si diletteranno in questa città galleggiante dove perdersi tra i canali è la metà del divertimento! Prova una lezione di creazione di maschere e guarda i vetrai esperti al lavoro!

Sia che scegliate di salire sull’iconica Torre Pendente di Pisa, fingete di chiamare Romeo mentre siete sul balcone di Giulietta a Verona, nuotate nelle acque della Costiera Amalfitana, o immaginate la vita com’era a Pompei prima del “grande” riempire l’immaginazione dei tuoi figli e soddisfare le tue voglie per l’arte, le prelibatezze e gli splendidi paesaggi.

Suggerimento: per rinfrescarti durante la calda estate italiana e per mantenere il sorriso sui volti dei tuoi bambini (e anche sul tuo), prendi una pausa gelato tutti i giorni! Assicuratevi di cercare un gelato artigianale fatto bene e saporito.

Norvegia

Vichinghi, troll, renne vaganti, orsi polari, il Nobel per la pace, il sole di mezzanotte o l’aurora boreale – cosa c’è di non amare per i bambini in questo paese lungo e sottile nel mondo settentrionale? La Norvegia è un paese molto adatto ai bambini. In effetti, in Norvegia, i bambini vengono prima. È perfettamente accettabile lasciare il lavoro alle 15:00 per prendere i bambini dall’asilo nido.

La Norvegia è particolarmente bella se ami la vita all’aria aperta. La natura è ovunque intorno a te. In inverno, lo slittino e lo sci (sci di fondo e discesa) sono facilmente accessibili. In estate, è possibile fare escursioni, in bicicletta, in kayak o in gommone. Anche nella grande città, la natura è a soli 15 minuti con i mezzi pubblici.

Ad Oslo i bambini amano arrampicarsi sulle sculture del Frogner Park, correre sul tetto inclinato dell’Opera e esplorare le navi degli esploratori polari, le zattere di balsa e le navi vichinghe.

Alla fattoria di montagna Langedrag incontrerai linci, volpi e lupi. Se sei lì al momento giusto, puoi persino giocare con i cuccioli di lupo.

A ovest, Bergen e i fiordi eccentrici attirano anche le famiglie – sia in crociera con Hurtigruten o in un viaggio lungo strade spettacolari (e un po ‘spaventose), come Trollstigen (The Troll’s Ladder) o la famosa Atlantic Road.

Verso nord puoi osservare le balene, andare in slitta trainata da cani e guidare con gli scooter da neve. Ancora più a nord – stiamo parlando solo a sud del Polo Nord ora, potresti vedere gli orsi polari nell’arcipelago delle Svalbard.

Suggerimento: sentirsi avventurosi e con un budget limitato? Allemannsretten (l’atto di libertà di movimento) dà a tutti il ​​diritto di montare una tenda quasi ovunque.

Spagna

La Spagna potrebbe avere un re, ma i bambini sono quelli che dominano veramente questo paese. I piccoli sono una parte intrinseca della vita di tutti i giorni. E la vita sembra ruotare attorno alla famiglia.

I bambini sono i benvenuti quasi ovunque – musei, ristoranti, caffè, negozi – e parchi giochi spuntano praticamente in ogni angolo. Non esiste una cosa come “kid-friendly”. Praticamente nulla è off limits. Non essere sorpreso di vedere i bambini piccoli cenare in tre ristoranti della stella Michelin o di andare in giro per cerimonie nuziali degne di un matrimonio.

Oltre ad essere una destinazione per vacanze per famiglie, la Spagna è ricca di cultura e di energia. Dalle spiagge della Costa del Sol ai Pirenei, c’è molto da esplorare. Rilassati sulle spiagge paradisiache delle isole Baleari, ammira l’influenza moresca in Andalusia, assapora il pesce fresco in Galizia, scopri la Barcellona di Gaudi o esplora la capitale Madrid e i suoi tesori vicini, come Toledo, Avila e Segovia. Non puoi davvero sbagliare.

Suggerimento: la Spagna ha una fiorente cultura a tarda notte. I ristoranti aprono normalmente le loro porte alle 21:00. Se non sei a cena così tardi, pianifica in anticipo per assicurarti che la tua famiglia non andrà a letto affamata!


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/mammalupo/public_html/wp-content/themes/vmagazine-lite/inc/vmagazine-lite-functions.php on line 704