VASINO PORTATILE: viaggiare non è mai stato così facile

Fra molto poco comincia il periodo delle vacanze estive, e state già pianificando il vostro prossimo viaggio, ma la domanda vi sorge spontanea.
Dove faccio fare i bisogni al pargolo? Uso o no il vasino? E quale?

Allora, non è che stiamo parlando dei nostri figli, come se fossero dei cagnolini di cui dobbiamo raccogliere i bisognini. Semplicemente, a tutti noi fa abbastanza schifo mandare il figlio nei bagni pubblici.
Capiamoci.
Il vasino è molto scomodo da portare, e il riduttore implica, invece, che dovrete toccare con mano i bagni pubblici, che sappiamo non eccellere in fatto di igiene.

L’estate scorsa, come sapete già, abbiamo fatto un bel tour in Irlanda, e avevo spannolinato Enea da pochi mesi; per cui ancora non sapeva controllarsi bene.
Abbiamo passato molto tempo in macchina, spostandoci da una località all’altra, e spesso eravamo nel nulla più totale; perciò urgeva una soluzione.

Ed eccola: il Potette Plus, un magnifico e praticissimo vasino da viaggio.

Come funziona.

Quando a vostro figlio scappa un bisogno, basta aprire le alette del vasino, che diventano dei supporti, infilarci il sacchetto apposito ( io ho fatto scorta di fazzoletti e sacchetti della spesa) e farci sedere il bimbo. Aspettare che finisca, togliere e chiudere il sacchetto, e buttarlo, preferibilmente in un bagno, o se siete in strada, nei cestini.
Lo si può usare anche come riduttore sul wc.

vasino portatile con sacchetto

Noi lo abbiamo, e lo usiamo tutt’ora tantissimo.
Mentre eravamo in Irlanda, capitava, che gli scappasse qualcosa mentre eravamo per strada e non c’era il tempo di trovare un posto. Perciò accostavamo, mi spostavo in un luogo sicuro, e lo facevo sedere sul vasino.
La stessa cosa quando ci trovavamo nei centri urbani. Cercavo un posto con un bagno abbastanza ampio, e usavo il vasino direttamente li, senza entrare dove c’è la tazza; così almeno non lo faceva in mezzo alla strada. Se poi qualcuno aveva il coraggio di guardarmi male, veniva fulminato seduta stante. Si tratta di un bambino piccolo, santo cielo e non gli sto facendo sporcare il mondo.

E’ stata la soluzione a tutti i nostri problemi e ci ha salvato in moltissime situazioni: viaggi lunghi in macchina, ristoranti, centri commerciali, musei.

riduttore per wc

Lo trovo fenomenale e non riesco a farne a meno.
Enea lo adora.
Ve lo consiglio tantissimo, avrete così un grosso problema in meno.
Costa una stupidata, si può scegliere tra svariati colori e vi durerà un sacco.

Lo potete trovare qui,

Buone vacanze senza problemi

 

Miri-Mammalupo

12 thoughts on “VASINO PORTATILE: viaggiare non è mai stato così facile

  1. Quest’estate, per noi, ci sarà la prova vasino… mia figlia usa ancora i pannolini, ma va a prendere il vasino (anche se solo per gioco) quando deve fare la pupù 🙂
    Per cui, mi toccherà affrontare questa nuova fase.
    Il tuo casino portatile è una figata davvero. Non mancherà tra i prossimi acquisti !

    1. Anche per i maschietti è il top! C’è stato un periodo che non ne voleva sapere di farla in piedi e durante le emergenze era sempre una tragedia. Lo adora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *