CI SONO ANCORA…

E’ un mese esatto che non scrivo.
Mi sono presa un lunghissimo periodo di riposo durante queste feste natalizie, per stare con la mia famiglia, che ho trascurato ultimamente causa lavoro.

Avevo proprio bisogno di staccare la spina da tutto, per resettare il cervello e poter cominciare l’anno nuovo con la calma e la carica che mi serve, per fare le mille cose che mi frullano per il cervello.

Intanto vi voglio augurare buon anno, e da come è cominciato sarà un anno col botto ( neve a parte).
Ci sono tantissime novità delle quali vi devo aggiornare.

No, non ho cominciato la dieta e credo che non la comincerò presto. Voglio godermi ancora un pochino queste rotondità che ho preso durante le feste. Sono come una foca, ho bisogno dello strato di grasso per superare l’inverno, visto come si è rivelato ultimamente.

Sto pensando ad un restyling della pagina, perciò vi sveglierete un bel giorno e lo troverete rivoluzionato. Scherzo, vi avviso prima!
Fra molto poco ci sarà un lungo periodo di tregua, nel quale mi potrò dedicare maggiormente alla mia pagina, perciò vi romperò le scatole più del solito, preparativi, e benvenuta alla costanza.

Stavo anche pensando di iscrivermi ad un corso di fotografia, mi sapete consigliare qualcosa?

L’ingegnere mi ha regalato una tavoletta grafica, con la quale ne combinerò di tutti i colori, ma che non sono ancora riuscita a installare su questo rottame di pc. Prevedo una defenestrazione a breve, con cambio di strumentazione.

Inoltre c’è una grossissima novità.
Visto che a noi piace complicarci la vita, sia mai che una volta ce ne stiamo buoni e tranquilli, ci trasferiamo.

Settimana prossima prendiamo quelle poche cose che ci appartengono, le inscatoliamo e via, si parte, per una nuova avventura Modenese.
Pochi chilometri eh, niente di trascendentale, non partiamo per le americhe. Torneremo da queste parti praticamente un week end si e uno si, per far visita ai nonni, se no chi lo sente il Pangino.
Devo ancora capire in che asilo mandarlo e se mai me lo accetteranno, sperando che prenda di buon voglia la storia del trasferimento.

Ora mi ritrovo qua, circondata da scatoloni e mi domando come sia possibile avere tutta questa roba! E pensare che continuavo a ripetermi “Ma si, tanto abbiamo poca roba”.
Non mi si spiega, la legge di conservazione di massa in questa casa non funziona.
Come è possibile che si crei materia senza che questa entri in questa casa? Non mi capacito.

Mi seguite già sui miei canali social?
Andate subito a mettere un like, così rimarrete aggiornati sui miei scleri quotidiani, tra una scatola e l’altra. Vi ricordo che ho come assistente il Pangino, che mi svuota le scatole appena riempite!

N.b.: tutto questo per dirvi che no, non sono sparita, e se qualche anima pia della zona di Modena vuole darci una mano con questo trasloco-lampo è bene accetto.
Miri-mammalupo 

2 thoughts on “CI SONO ANCORA…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *